Would you like to translate my posts?

venerdì 18 aprile 2014

Frammenti di viaggio: Koh Samui


Che Koh Samui non è stato il mio posto preferito in Thailandia si era capito (ne ho parlato qui).
Si è anche capito che è un luogo estremamente turistico che ha ben poco di avventuroso - fatta eccezione per la guida spericolata lungo le tortuose strade dell'isola.
Tuttavia anche Koh Samui è riuscita, nel suo piccolo, a regalarmi emozioni indelebili.

[stavolta prometto che darò spazio soprattutto alle immagini e le parole saranno davvero poche]

mercoledì 16 aprile 2014

Ode al mare: a Monopoli con Stonex


Nelle città senza mare, chissà a cosa si rivolge la gente per ritrovare il proprio equilibrio?
Forse alla luna.
Però se la si confronta con il mare, risulta talmente lontana e piccola, da sembrare indifesa. 

Tsugumi - Banana Yoshimoto

 
 

La Puglia è la mia casa. 
Amo visceralmente la mia terra e tutto quello che essa offre generosamente.
Adoro le strade sterrate di campagna che conducono a coloratissime distese di fiori e e agli affascinanti ulivi secolari ricchi di storia e tradizione.
Adoro il labirinto di viuzze nei centri storici, rimasti ancora così "intatti" ed autentici.
Ma c'è qualcosa che amo particolarmente: il mare.

lunedì 14 aprile 2014

Sensibilità ed entusiasmo a portata di vita

 
Ultimamente - non solo grazie al blog - sto incontrando moltissime persone che dedicano la propria vita al viaggio
Persone che vivono per viaggiare, non che viaggiano per vivere.

E sempre più spesso mi domando da dove deriva tutta questa curiosità irrefrenabile, questa voglia di andare oltre i confini del territorio in cui viviamo. Talvolta oltre i limiti dell'immaginabile. 

Nel mio caso la passione per il viaggio non solo mi ha travolto, si è impossessata di me. E non c'è stato scampo.
Quando penso che al di là delle quattro mura di casa o di un ufficio c'è un mondo da scoprire, vado in estasi.
Il solo pensiero che il mondo mi attende mi fa andare in visibilio, mi fa entusiasmare fuori ogni misura.




venerdì 11 aprile 2014

Vinitaly 2014: a Verona per #Caprai4love


Lo scorso weekend è stato all'insegna della lettera V: Vino, Verona, Vinitaly e Vissani.
Un quartetto assolutamente vincente.

Iniziamo dal Vino. 
Come vi avevo anticipato qui, il progetto #Caprai4love ci ha accolto con i suoi valori immateriali nella bellissima cornice naturale di Montefalco per poi condurci nella raffinata atmosfera di Verona. 
E il vino è stato il nostro fedele compagno di viaggio: ci ha accompagnato dall'Umbria al Veneto facendo un pò da filo conduttore e allietando i pranzi e le cene - senza dimenticare gli aperitivi.
E io da buona pugliese - nonchè amante del vino - ho gradito molto la sua piacevole compagnia.


Vino e Verona, Piazza delle Erbe.

mercoledì 9 aprile 2014

Montefalco nel mio cuore grazie a #Caprai4love!


Sono passati appena tre giorni dal mio rientro a casa. Appena tre giorni dalla fine di #Caprai4love, il progetto che vi avevo anticipato in questo post.
Mi sono presa del tempo prima di provare a parlarne. Non per pigrizia, ma perchè ho avvertito il bisogno di metabolizzare ogni singolo momento di questa bellissima esperienza che è partita da Montefalco, in Umbria, per arrivare al Vinitaly a Verona.

Nell'azienda Arnaldo Caprai, Montefalco

lunedì 7 aprile 2014

Frammenti di viaggio: Bangkok, la città degli angeli


Puoi sentirne parlare, puoi vedere centinaia di foto, puoi leggere libri e articoli, ma non avrai mai un'idea chiara sulla città degli angeli.
Per immaginare Bangkok bisogna viverla.

Confesso che prima di metterci piede non nutrivo grande amore nei confronti di questa città del sud-est asiatico. Avevo delle aspettative piuttosto basse. E mi sbagliavo.


vista dal Wat Arun, Bangkok

lunedì 31 marzo 2014

I Tuk Tuk di Bangkok: un'esperienza da brivido!


 Io adoro i tuk tuk. Chiamatemi pure pazza, datemi pure dell'incosciente, ma io li adoro.

Partiamo dal principio: cosa sono i tuk tuk?

Per chi non lo sapesse i tuk tuk sono dei taxi a tre ruote che si ritrovano in gran parte dell'Asia. Il fascino che essi esercitano nei confronti dei turisti deriva sia dalle fattezze piuttosto pittoresche del veicolo, sia dal brivido provato dai temerari viaggiatori che vi salgono a bordo.


tuk tuk a Bangkok